Giuramento Svizzero

Nell’esercizio della mia professione medica mi impegno ad agire come segue.

  • Esercito la mia professione al meglio secondo scienza e coscienza e mi assumo la responsabilità delle mie azioni.
  • Considero prioritario il benessere delle pazienti e dei pazienti e li proteggo da ogni danno evitabile.
  • Presto attenzione ai diritti delle pazienti e dei pazienti, tengo conto in termini di principio della loro volontà e rispetto i loro bisogni così come i loro interessi.
  • Curo le pazienti e i pazienti senza considerare la persona[1] e mi attengo al segreto medico.
  • Vado incontro alle pazienti e ai pazienti con benevolenza e dedico il tempo necessario alle loro esigenze (e a quelle dei loro parenti).
  • Parlo con le pazienti e i pazienti in modo onesto e comprensibile e li aiuto a prendere le loro decisioni.
  • Curo le pazienti e i pazienti secondo le regole dell’arte medica e gli attuali standard, nei limiti delle mie capacità, non li strumentalizzo ai fini della carriera né per altri scopi e non mi aspetto da loro nulla che non mi aspetterei da me stesso o dalle persone a me prossime.
  • Nel quadro delle possibilità a mia disposizione svolgo un’attività medica con senso delle proporzioni e raccomando o intraprendo solo misure ragionevoli.
  • Salvaguardo la mia integrità e in particolare non accetto alcun pagamento o altro profitto per indirizzare le pazienti e i pazienti a specialisti o per la loro assegnazione e non contraggo alcun accordo che mi costringa a compiere od omettere

Nei confronti delle colleghe e dei colleghi di lavoro mi comporto correttamente e secondo verità, condivido con loro la mia conoscenza e la mia esperienza e rispetto le loro decisioni e azioni, nella misura in cui si conciliano con gli standard etici e scientifici della nostra professione.

[1] «Senza considerare la persona» significa: senza discriminazione per sesso, eventuali handicap, religione, orientamento sessuale, appartenenza politica, origine etnica, condizione sociale o assicurativa e nazionalità.